Dal 1969 soluzioni tecnologiche e prodotti per grafica e video

Voyager

The future of AV Extension and Switching

Magenta Voyager

The future of AV Extension and Switching

L’industria ProAV e Digital Signage da tempo è alla ricerca di una soluzione all’avanguardia ma conveniente che renda più semplice integrare i segnali digitali ed analogici in una singola piattaforma con supporto HDCP, che siafacilmente scalabile, configurabile ed installabile e – soprattutto – che non sia molto più costosa della “storica” piattaforma analogica.

Grazie alle avanzate capacità di ricerca e sviluppo di Magenta Researchespresse nell’innovativa piattaforma Voyager, oggi si aprono nuovi orizzonti per la trasmissione del segnale AV a distanza.

Voyager, la nuova piattaforma di Magenta Research per la distribuzione AV multiformato su Fibra Ottica, propone una gamma di trasmettitori, ricevitori, distributori amplificati e Matrix/Switcher caratterizzata da interoperabilità ecombinabilità per consentire configurazioni end-to-end dedicate alla distribuzione su fibra di segnale AV non-compresso, RS-232, IR e USB 2.0. Progettata per garantire qualità d’immagine eccezionale ad alta risoluzione ed affidabilità 24/7, la serie Voyager offre agli integratori di sistemi ProAV e Digital Signage funzionalità e caratteristiche d’uso molto avanzate.

Caratteristiche principali:

  • Piattaforma completamente interoperabile per estensione, distribuzione e switching AV su fibra
  • Video non-compresso multiformato analogico e digitale fino a 1900 x 1200
  • Audio multiformato, RS-232, IR & USB 2.0
  • Conversione automatica di formato fra tipi di segnale video & audio
  • FiberMAX Engine per trasmissione multisegnale a banda larga su fibra ottica standard SFP
  • Range di 2 Km (fibra multimode) e 30 Km (fibra singlemode)
  • Architettura modulare Flex-VCA per aggiornamento & intercambio sul campo di tipi di segnale
  • Avanzata gestione EDID e piena compatibilità HDCP
  • ScaleMAX per qualità d’immagine ottimale nelle installazioni dove sono utilizzate diverse risoluzioni video
  • Qualità ed affidabilità Magenta per operatività 24/7

La serie Voyager supporta ogni tipo di segnale:

Video

HDMI con HDCP
DVI
VGA
Display Port
SDI, HD-SDI, 3G-SDI
Component
Composite/S-Video

Audio

Unbalanced Stereo
HDMI Embedded:
– DTS-HD Master
– Dolby Digital
– Dolby TrueHD
– DVD Audio
– LPCM USB 2.0

Controllo & Altro

RS-232 bidirezionale
IR bidirezionale
CEC (HDMI embedded)

Le innovazioni Magenta

FiberMAX Engine

FiberMAX Engine è un potente sequenziatore di dati in streaming ad alta velocità che permette di trasmettere Video non-compresso fino a 1920 x 1200 con HDCP a 60 Hz, USB 2.0 a 480Mbps, Audio a 8 canali DTS-HD 24 bit, RS-232 bidirezionale, IR e CEC, tutto su cablaggi a fibra ottica standard SFP. La distanza supportata per la trasmissione alle massime prestazioni è di 2 Km con fibra ottica multimode e 30 Km con fibra ottica singlemode.

La fibra ottica SFP – che utilizza moduli trasmettitori esterni sostituibili sul campo – offre grande flessibilità di scelta del tipo di fibra e delle distanze da coprire.
I prodotti Voyager possono supportare tutti i tipi di fibra in virtù della capacità di sostituzione rapida dei moduli trasmettitori.

Supporto multiformato

La serie Voyager supporta una gamma completa di segnali AV Digitali ed Analogici con integrata capacità di auto-conversione del formato e di transcodifica. Sono supportati i formati Video HDMI (con HDCP), DVI, DisplayPort, RGBHV, SDI multi-rate, Component, S-Video e Composite.
E’ supportato l’Audio sia Analogico che Digitale compresi i formati HDMI embedded come il Dolby a 8-canali ed il DTS.
Sono inoltre disponibili segnali complementari come USB 2.0 full speed, RS-232 bidirezionale, IR e CEC (HDMI embedded).
Un’installazione può quindi supportare formati misti di segnale del tutto interoperativi. In più, grazie alla rivoluzionaria architettura Flex-VCA di Magenta Research, differenti tipi di segnale possono essere configurati, aggiunti o sostituiti successivamente sul campo.

Architettura Flex-VCA

L’architettura modulare Flex-VCA consente configurazioni “all’uso”. Infatti la struttura Flex-VCA (Video-Core-Auxiliary) fa sì che ogni Trasmettitore e Ricevitore possa essere configurato in modo indipendente per tipi di segnale combinando una selezione di moduli plug & play di semplice sostituzione. Al Core Module, l’unità ricevitore/trasmettitore (alimentata) di estensione della fibra, sono collegabili sia il Video Module – che determina il formato di I/O Video – che l’Auxiliary Module per il supporto di segnale ausiliare quale Audio, RS-232,IR, USB 2.0.
Poiché l’architettura Flex-VCA rende possibile permutare in modo semplice e senza limiti di volte i tipi di segnale, la tecnologia Magenta Research è l’unica a permettere di mutare o integrare agevolmente sul campo la configurazione dei tipi di segnale – compresi i segnali Video – senza dover sostituire i Core module.
Inoltre, la struttura modulare di Voyager consente a distributori, rivenditori, integratori di sistemi e clienti finali di organizzare un più efficiente stock di parti di ricambio. Oggi, grazie a Voyager, modifiche od errori nelle specifiche oppure incompatibilità nell’indirizzamento del segnale non sono più un problema o una lunga e costosa perdita di tempo.

Interoperabilità, modularità, scalabilità

I componenti “building block” della serie Voyager sono in grado di abilitare qualunque richiesta applicativa grazie alle infinite possibilità di configurazione.
Comprendono: trasmettitori multi-porta, ricevitori daisy chain con input switching, distributori amplificati e Matrix/Switcher full crosspoint da piccola a grande scala. Essendo modulari e scalabili, le installazioni Voyager sono configurabili ed aggiornabili sul campo.
Mentre i componenti determinano il progetto o la configurazione della distribuzione del segnale in rete, la scelta del formato del segnale video gestito da ciascun componente è del tutto indipendente. Grazie al supporto integrato della conversione del formato dalla sorgente a quello della visualizzazione finale, è facile trattare molteplici tipi di video su di una stessa rete. La serie Voyager supporta ogni tipo di segnale soddisfacendo virtualmente ogni richiesta applicativa.

Avanzata gestione HDCP ed EDID

Sia che la distribuzione avvenga da una sorgente a più display o in ambiente Matrix/Switching full crosspoint, la serie Voyager di Magenta Research offre una perfetta gestione di HDCP ed EDID fra i vari dispositivi. Il motore HDCP di Magenta Research ha la capacità di pre-autorizzare tutte Ie chiavi HDCP nella rete di distribuzione mantenendo costante l’handshake per consentire lo switching immediato attraverso i dispositivi protetti. Quando dispositivi protetti e non protetti risiedono nello stesso sistema, il motore HDCP assicura che il contenuto protetto venga riprodotto solo sui dispositivi HDCP pre-autorizzati in pieno accordo con le specifiche HDCP.
Come per l’HDCP, anche la gestione EDID è auto-configurabile per consentire operazioni plug & play anche in caso di una rete di display con caratteristiche differenti, risoluzioni comprese. Per esigenze custom è disponibile un’utility di EDID management.

Tecnologia ScaleMAX

In modalità a sorgente singola, rete multi-display o ambiente Matrix/Switching, gli integratori debbono spesso limitare la risoluzione dell’uscita video della sorgente a quella del display con la risoluzione più bassa. Il risultato è un’immagine a bassa qualità riprodotta “ingrandita” (up-scaling) sui display ad alta risoluzione presenti in rete.
L’esclusiva tecnologia ScaleMAX di Magenta Research configura automaticamente ogni risoluzione d’uscita del segnale sorgente a quella del display alla più alta risoluzione. Disponibile su moduli video selezionati, questa tecnologia utilizza funzionalità downscaling di qualità broadcast per visualizzare i contenuti ad alta risoluzione sui display a risoluzione più bassa assicurando sempre la riproduzione ottimale dei contenuti su tutti i display del sistema.

Facilità d’uso e Controllo dei Dispositivi

Magenta rende disponibili numerose opzioni di configurazione per le esigenze più avanzate o quando è richiesto il controllo del display o di una Matrice. Ogni prodotto Voyager può essere facilmente controllato e configurato attraverso interfaccia USB plug & play integrata o tramite una porta opzionale RS-232 (standard nelle Matrici). Con fibre di tipo duplex, la gestione remota di tutte le unità Voyager collegate può essere eseguita da un singolo punto con riduzione dei costi totali e di manutenzione.
I singoli dispositivi di visualizzazione e di proiezione possono essere controllati anche in modo indipendente (fibra simplex) o monitorati (fibra duplex) da un sistema di controllo di terze parti da un singolo punto utilizzando RS-232 o CEC (HDMI embedded).

Magenta Research: Qualità e Affidabilità

La serie Voyager è stata progettata da Magenta Research con la stessa competenza e la stessa attenzione alla qualità senza compromessi, alla base dei premiati prodotti MultiView, Infinea e Mondo, rinomati sul campo per l’elevata funzionalità in ambienti 24/7 e mission critical. Non c’è da meravigliarsi quindi se migliaia di display in tutto il mondo sono potenziati dall’affidabilità dei prodotti Magenta Research in virtualmente tutti i settori di applicazione: commerciale, industriale, amministrativo, militare, residenziale, formazione, salute, retail, ospitalità, sport ed intrattenimento.

 

 

Conclusione

La serie Voyager di Magenta Research offre ai clienti una piattaforma ad alte prestazioni, flessibile, modulare, scalabile, facile da installare e semplice da configurare che elimina le insidiose problematiche normalmente associateall’integrazione di tipi di segnale e formati video molteplici in ambiente di distribuzione di segnale singolo.
Con il pieno supporto HDCP in ogni scenario di distribuzione, la serie Voyager diMagenta Research rende attuale il futuro per le esigenze più avanzate di estensione e switching nelle applicazioni ProAV e Digital Signage.

Voyager, inoltre, integra una varietà di caratteristiche che semplificano la configurazione, l’integrazione e la manutenzione:

  • Indicatori di stato a LED realtime
  • Supporto per opzioni Rack-mount e wall-mount
  • Compatibile con i sistemi di alimentazione internazionali
  • Connettori LC standard
  • Connettori HDMI con blocco
  • Connettori di alimentazione con blocco (opzionale)
  • Protezione ESD
  • Regolazione audio gain, di attenuazione e muting
  • Matrice controllata con touch screen (opzionale)
Categoria

Prodotti

Tipologia

Hardware, Software

Produttore

Magenta Research

Hai bisogno di aiuto? Contattaci Lascia feedback

Condividi